Fantasmi Sotto Sfratto

La conduttrice televisiva Gladys Sullivan farebbe di tutto per dare più  audience al suo già seguitissimo programma  “Come ti Concio la Casa”, in onda da anni in prima serata sulla BBC. Ma Sullivan non è proprio la donna più “dolce” del mondo: avida di successo eredita una villa che cade a pezzi sperduta in mezzo alle campagne americane e suo malgrado scopre ben presto che non è disabitata come supponeva, anzi. È abitata da parecchio tempo. E gli inquilini non sono propriamente… “vivi”.

Questi fantasmi sono ben decisi a mantenersi un tetto sulla testa. Ma Sullivan non si arrende: avendo come obiettivo gli ascolti da guinness dei primati, decide assieme al suo fido avvocato Dixon di ristrutturare da nuovo la Villa scacciando i suoi spettrali abitanti in diretta nel suo programma TV.

Quindi chiama il dottor Murray, famoso psicologo “spiritista” in grado di comunicare con i morti, con l’intento di convincerli a lasciare la Casa, il tutto sotto i riflettori. Nel frattempo, stanca dei continui viaggi per lavoro causati dal padre, Rachel, sorella del dottor Murray, instaura una dolce amicizia con uno di questi “non viventi”. Il giovane fantasmino Dustin, andando contro gli zii Tuono e Fulmine che altro non vogliono che cacciare i due inquilini in carne ed ossa, decide invece di aiutare Rachel e suo padre a trovare una soluzione comune contro l’arrivista Sullivan.