La Bambola Maledetta

Da dove arriva quella bambola? E quale viaggio l’avrà portata nella notte dei tempi proprio nel piccolo borgo inglese di Coatbridge? Domande alle quali dare una risposta diventerà un’esigenza incontenibile, fin dai primi attimi di uno spettacolo che porta sul palcoscenico paura e fascino dell’occulto, suspance e coinvolgimento e, in un originale connubio, recitazione teatrale ed effetti cinematografici da grande film dell’horror. Il ritorno del restauratore Eric alla vecchia casa di famiglia potrebbe solo per alcuni istanti sembrare  l’inizio di una comune trama. Ma i luoghi d’infanzia sono destinati a far riaffiorare questioni solo apparentemente superate. Lo capiranno presto i familiari dell’uomo, la moglie Isabel e la figlia Eveline. Ma gli strani fatti che, con sempre maggior intensità e incredulità, si manifesteranno nella casa preoccuperanno via via anche James, medico e amico di Eric, Norah, maestra di Eveline, e Paul, il sarto del villaggio. Sotto gli occhi costanti di quella bambola, suoni e voci generano una crescente inquietudine. Un passato angosciante si impadronisce nuovamente della casa per chiudere i conti in sospeso. L’orologio della paura torna a scandire i suoi rintocchi e un pianoforte abbandonato riprende a emettere una sua agghiacciante melodia. Resta poco tempo per fermare quella corsa.

PRENOTA SUBITO

Appuntamenti

2018
VENERDI' 16 MARZO ore 21.00 - TEATRO CARDINAL MASSAIA (TO)
SABATO 17 MARZO ore 21.00 - TEATRO CARDINAL MASSAIA (TO)

MERCOLEDI' 31 OTTOBRE ore 21.00 - TEATRO GIOIELLO (TO)